La Lettera di presentazione

Il principale obiettivo della lettera di presentazione di accompagnamento al CV è quello di entrare in contatto con l’azienda e catturare l’attenzione del selezionatore con lo scopo di ottenere un colloquio.

Per questo motivo la lettera che accompagna e introduce il Curriculum Vitae è meno schematica e più spontanea del Curriculum, come vedremo negli esempi.

Al termine di questo articolo vedremo un modello di lettera di presentazione per accompagnare il Curriculum in risposta ad un annuncio di lavoro, ed un modello di lettera per una candidatura spontanea (un’autocandidatura).

Senza ripetere il contenuto del curriculum allegato, sfruttate questa occasione per chiarire aspetti della vostra personalità ovvero specificate in poche righe:

  • punti di forza (disponibilità a viaggiare, a trasferimenti, a tirocini e/o stage, conoscenze linguistiche, ecc.),
  • caratteristiche personali (capacità di adattamento a diversi ambiti di lavoro, di rapportarsi con gli altri, elementi del proprio carattere, ecc.),
  • aspettative personali e professionali (studi, esperienze. hobbies e interessi).

La lettera di accompagnamento non deve essere uguale per tutti i destinatari, ma personalizzata con riferimenti a caratteristiche specifiche dell’azienda cui è indirizzata (prodotti, marchi di prestigio, espansione sul mercato, ecc.) o a caratteristiche proprie che potrebbero interessare l’azienda.

Per scrivere una buona lettera di accompagnamento seguite questi consigli:

  1. evitate toni burocratici e troppo formali,
  2. usate uno stile disinvolto, sicuro e chiaro,
  3. usate la prima persona,
  4. non commettete errori. Se sbagliate, evitate cancellature,
  5. scrivete la lettera al computer (scrivete la lettera a mano solo se richiesto esplicitamente dall’azienda),
  6. conservate sempre una copia della lettera,
  7. inserite la data e la firma in originale,
  8. specificate che allegate il curriculum.

La lettera viene preparata in due casi:

  • quando si risponde ad un annuncio,
  • di propria iniziativa (autocandidatura).

Esempio di lettera di presentazione in risposta ad un annuncio

ANDREA ROSSI
Via Po, 44
00100 Roma

Roma, 25 febbraio 2011

Spettabile
AZIENDA S.r.l.
Casella Postale n. 33
00100 ROMA

Oggetto: Inserzione su quotidiano “IL QUOTIDIANO” Rif 200

Con riferimento all’inserzione pubblicata sul quotidiano “IL QUOTIDIANO” del 5 marzo u. s., vorrei sottoporre alla Vostra attenzione il mio curriculum vitae, augurandomi che possa essere di Vostro interesse.

Sono un neolaureato in Economia e Commercio, interessato al settore Marketing ed alla Comunicazione. Sono dinamico, creativo e predisposto alle pubbliche relazioni. Ho uno spiccato senso del dovere e sono pieno di entusiasmo.

Pur non avendo maturato alcuna esperienza “sul campo” sono sicuro di riuscire a sviluppare, in breve tempo, le competenze specifiche che sono richieste nell’inserzione.

Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento e approfondimento e nell’attesa Vi porgo distinti saluti.

Allego il curriculum vitae con il consenso al trattamento dei dati personali da me forniti.

Firma

Esempio di lettera di presentazione per un’autocandidatura

FEDERICO VERDI
Corso Rinascimento, 23
00100 ROMA

Roma, 1 settembre 2011

Spettabile AZIENDA S. r. l.
Via Fiume, 40
30170 VENEZIA

Oggetto: Autocandidatura

Mi chiamo Federico Verdi e sono un neolaureato in Economia e Commercio, laureato il 15 novembre 1998 presso la Facoltà di Economia dell’Università di Venezia.
Se è naturale che noi giovani abbiamo poca esperienza lavorativa, io almeno ho cercato di ottenere una buona preparazione scolastica.

Sfogliando CareerBook ’99 di Repubblica ho trovato il Vostro recapito e per il futuro mi piacerebbe lavorare nell’ufficio progetti di una grande azienda come la vostra.
All’ultima esposizione ho notato la Vostra linea. Pur essendomi piaciuta molto, credo che si potrebbero apportare dei miglioramenti con una maggiore attenzione agli aspetti del marketing. Mi farebbe piacere presentarVi personalmente alcune proposte che ho elaborato e che potrebbero interessarVi.

E’ per questo motivo che Vi invio in allegato il mio curriculum vitae, sperando di avere il piacere di incontrarVi in modo da valutare l’opportunità di una collaborazione all’interno della Vostra azienda.

Colgo l’occasione per porgerVi cordiali saluti.

Allego il curriculum vitae con il consenso al trattamento dei dati personali da me forniti.

Firma

I vostri Commenti (Leggi)




Un commento finora:

  1. Dennis

    Salve,

    Posso chiedervi un aiutino ?

    Sono un commesso che ha iniziato la sua attività sin quando ero piccolo aiutando i miei genitori nella vendita di carni.Di tanto in tanto lavoravo nei bar limitrofi e nei supermarket.
    Durante la scuola di Elettronica ho lavorato in un negozio di computer e ho abbracciato per la prima volta il mondo dell’elettronica e il suo mondo magico. Dopo aver preso il diploma ho continuato a lavorare sempre nello stesso negozio. Fino alla cessazione dell’attività fatta di successo e incredibili invenzioni. Da semplice aiutante a commesso e succ. responsabile mi sono dedicato anche alla parte economica del negozio. grazie al mio capo che mi ha sempre voluto bene e insegnato il mestiere.
    Siamo arrivati ai tempi di oggi dove ho sempre iniziato dal più basso valorizzandomi sempre di più e ho ricoperto ruoli molto significativi come il Direttore di un negozio di elettrodomestici (sviluppo della mia passione) e qui lo fatto per poco tempo. Data la crisi che stiamo subbendo il negozio ha chiuso l’attività ed io sono alla ricerca di continuare la mia professionalità.

    Devo scrivere una lettera all’amministratore delegato di una grande organizzazione ed ebbi un primo contatto con i suoi capo area.. !!
    Potete scrivermi una lettera di presentazione da inoltrare via email all’amministratore delegato ?
    L’azienda a suo tempo, e penso ancora, cerca un direttore punto vendita e un responsabile di reparto.

    Sinceramente non saprei cosa scrivere o in che modo… e cerco l’effetto dirrompente.

    Grazie per il vs. aiuto.

    Dennis

    3 agosto 2012, 13:53

Scrivi un commento